CORONAVIRUS – DONATE MASCHERINE ALL’OSPEDALE DI PESCARA

CORONAVIRUS – DONATE MASCHERINE ALL’OSPEDALE DI PESCARA

In un momento difficile come questo l’associazione Carrozzine Determinate non poteva tirarsi indietro.
Abituata da sempre a lottare contro le difficoltà che la condizione della disabilità comporta vuole essere di aiuto e supporto a chi sta combattendo in prima linea la battaglia contro il coronavirus: i medici , gli infermieri, gli OSS, gli addetti alle pulizie dell’ospedale.
A loro va il più sentito ringraziamento e l’aiuto concreto da parte di Carrozzine Determinate, che con tutti i propri associati ha donato 1.320 € e provveduto ad acquistare 100 mascherine FFP2 per l’Ospedale di Pescara, e oggi sono state consegnate alla farmacia del nosocomio grazie alla concreta collaborazione del Sindaco del Comune di Montesilvano Ottavio De Martinis, dell’assessore del Comune di Pescara Nicoletta di Nisio e del Direttore Generale della Asl di Pescara Antonio Caponetti.
È un periodo difficile per tutti ma lo è ancor di più per chi vive una disabilità sulla propria pelle o su quella di un proprio familiare, la mancanza della rete scolastica, terapeutica e sociale rende la quotidianità drammatica .
Nonostante questo dal mondo della disabilità L’associazione Carrozzine Determinate vuole lanciare un segnale di speranza, invitando tutti a donare, a dare un proprio contributo seppur piccolissimo, a favore degli eroi che dentro gli ospedali si stanno quotidianamente consumando nella lotta contro questo nemico invisibile, sacrificando la propria salute e le proprie famiglie, perché se lottiamo tutti insieme #tuttoandràbene.
26 marzo 2020

IL PRESIDENTE ASSOCIAZIONE CARROZZINE DETERMINATE
CLAUDIO FERRANTE

Con le parole chiave , , , , , . Aggiungi ai preferiti : permalink.

I commenti sono disattivati