L’Associazione

Abbiamo iniziato davanti al Comune di Pescara, il 23 dicembre 2010. E’ successo questo: eravamo stanchi di non poter entrare nel Municipio e nonostante qualche incontro abbiamo deciso che dovevamo essere determinati. Ci siamo vestiti da carcerati, con le maglie a righe orizzontali, e abbiamo occupato la piazza antistante il municipio della città più grande d’Abruzzo, con 150 mila abitanti. Per noi entrare nel municipio di Pescara era impossibile. Abbiamo ottenuto di poter entrare con gli ascensori abbiamo ottenuto di far rifare gli scivoli che pure se c’erano erano tutti pericolosi. Intorno al Comune, inoltre, ci saranno dei posti auto dedicati ai disabili. E’ stato solo l’inizio.

L’Associazione “Carrozzine Determinate Abruzzo” nasce nel marzo 2011, il nostro scopo è quello di promuovere, proteggere e garantire il pieno ed uguale godimento di tutti i diritti umani e di tutte le libertà fondamentali da parte delle persone con disabilità e il rispetto per la loro intriseca dignità, anche in attuazione del dettato del II comma dell’articolo 3 della Costituzione Italiana, della Convenzione ONU sui diritti delle persone con disabilità e della legge quadro sull’handicap (Legge 104/92).

I commenti sono disattivati