La denuncia di Vincenzo Cipolloni, ragazzo con disabilità di Teramo, sulla reale accessibilità dei mezzi pubblici!

Articolo mezzi pubblici Teramo

Intervento di Claudio Ferrante all’interno della Trasmissione “TG2 Insieme”

Straordinario successo dell’Associazione Carrozzine Determinate Abruzzo! Sono centinaia le battaglie messe in atto dalla nostra associazione in Abruzzo e in Italia, moltissime delle quali vinte! Sono anni, ormai, che abbiamo combattuto le discriminazioni garantendo pari opportunità, tutelando il diritto alla mobilità, alla sanità, alla riabilitazione, al lavoro ed alle politiche sociali Abbiamo messo in atto decine di campagne di sensibilizzazione, abbiamo tenuto corsi nelle scuole, abbiamo fatto capire il significato del termine disabilità. Abbiamo organizzato decine di manifestazioni empatiche, con cittadini, studenti ed amministratori, proprio per far capire che la disabilità non è una malattia, ma una condizione di salute in un ambiente sfavorevole. Abbiamo tutelato i diritti umani ed abbiamo fatto capire il vero significato delle barriere architettoniche. Insomma abbiamo messo in atto una vera e propria guerra a tutte le barriere architettoniche e culturali.

A settembre 2013 abbiamo occupato l’intero Consiglio Regionale sbloccando e facendo approvare provvedimenti regionali, quali la vita indipendente, il finanziamento della legge sulle barriere architettoniche (finanziamenti che erano bloccati dal 2008), una legge che obbliga i comuni a costruire nel rispetto dell’accessibilità. Abbiamo scongiurato i tagli indiscriminati alla riabilitazione. Abbiamo fatto creare la Consulta Regionale delle associazioni del settore. Abbiamo protestato e fatto installare l’ascensore al comune di Pescara. Lo Stadio Adriatico a settembre sarà messo a norma e saranno abbattute le barriere architettoniche. Abbiamo garantito il diritto all’accessibilità al mare facendo costruire spiagge accessibili. Potremmo continuare ancora perché l’elenco è molto lungo.

Siamo davvero soddisfatti perché siamo partiti da Montesilvano e siamo ormai arrivati a livello nazionale. Infatti giovedì 14 maggio saremo a Saxa Rubra per partecipare alla trasmissione di rai 2 TG insieme per parlare proprio di barriere architettoniche e culturali.

Sono davvero emozionato e soddisfatto anche perché questo è un grande attestato di stima, di riconoscimento e di professionalità.